Consorzio Acquedottistico Marsicano

Come si fa a richiedere voltura e subentro e quali documenti:

Amministrazione Trasparente
Consorzio Acquedottistico Marsicano

Attenzione: per consultare la pagina "", verrai reindirizzato sul Portale del Consorzio Acquedottistico Marsicano dedicato alla Trasparenza.
Attendi qualche secondo per accedere automaticamente, o entra subito nel Portale della Trasparenza.

Annulla e rimani sul sito Istituzionale
Consorzio Acquedottistico Marsicano
Consorzio Acquedottistico Marsicano
Domande e risposte (FAQ)
Home Page » Archivi » Domande e risposte (FAQ) » Come si fa a richiedere voltura e subentro e quali documenti:
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Icona freccia bianca
Come si fa a richiedere voltura e subentro e quali documenti:

La richiesta di voltura può essere fatta attraverso le seguenti tipologie di modelli:

  • modello disponibile presso gli sportelli 
  • modello scaricabile sul sito web corredato della documentazione indicata inviando tutto via email o fax o posta ordinaria
  • in carta semplice, ma necessariamente leggibile e corredato della documentazione indicata da inviare necessariamente ai segueti recapiti:

                                     email: cam@cam-spa.com

                                     fax: 0863.4589249

                                     posta ordinaria: Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.a.

                                                                via Carauscino n° 1, 67051 Avezzano - (AQ)

In tutti i casi la domanda deve essere corredata della documentazione indicata e inviata  via email, o via  fax o tramite posta ordinaria che deve includere:

  • documento che attesti la detenzione, il possesso, la proprietà o altro diritto reale (contratto di locazione, rogito notarile etc.)
  • lettura del misuratore
  • copia di un documento d’identità valido

Per il subentro sono necessari:

  • riferimenti dell’ utenza a cui si deve subentrare
  • documentazione relativa alla successione eredi che autorizzano uno solo all’intestazione della fornitura
  • liberatoria firmata da tutti gli eredi in caso gli eredi siano più di uno.
  • lettura del misuratore
  • copia di un documento d’identità valido

Nel caso di divorziati è necessario allegare copia della sentenza di divorzio che attesti a quale dei due coniugi vengono assegnate le spese relative alle utenze.
 

Ultima modifica

mercoledì 24 agosto 2016

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.A.
Via Caruscino, 1 - 67051 Avezzano (AQ)
Tel. 0863 090 030 - Fax 0863 4589215
E-mail: cam@cam-spa.com
Iscrizione nr. 01270510660 del Reg. delle Imprese de L’Aquila

Cap. Soc. Euro 26.419.100,00
C.F. e P.IVA 01270510660

Il sito del Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.a. è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Il progetto Consorzio Acquedottistico Marsicano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it