Consorzio Acquedottistico Marsicano

La voltura

Amministrazione Trasparente
Consorzio Acquedottistico Marsicano

Attenzione: per consultare la pagina "", verrai reindirizzato sul Portale del Consorzio Acquedottistico Marsicano dedicato alla Trasparenza.
Attendi qualche secondo per accedere automaticamente, o entra subito nel Portale della Trasparenza.

Annulla e rimani sul sito Istituzionale
Consorzio Acquedottistico Marsicano
Consorzio Acquedottistico Marsicano
Come fare per
Home Page » Come fare per » La voltura
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Icona freccia bianca
La voltura

Si ha voltura dell'utenza idrica quando il titolare del contratto di cui all’articolo precedente, rescinde il contratto stesso e a lui subentra contestualmente un nuovo soggetto che non sarà legato in solido con il precedente titolare del contratto.
L’effettivo utilizzatore del servizio e/o l’avente causa ha altresì l’obbligo di comunicare al Gestore ogni variazione nella titolarità dell’utenza, ivi compreso il decesso del titolare della fornitura.
Il nuovo soggetto utilizzatore del servizio e/o l’avente causa, che vuole continuare ad usufruire del servizio idrico deve sempre stipulare un nuovo contratto a suo nome.
L’utente che si intesta la fornitura deve fornire all’azienda il numero di matricola e la lettura del contatore che intende volturare, accertandone la corrispondenza con il numero di matricola di quello effettivamente installato a servizio dell’immobile. Nel contratto sottoscrive pertanto la corrispondenza dei suddetti dati forniti con quelli del contatore installato, e l’integrità dei sigilli apposti sul medesimo.
I nuovi titolari dell'utenza sono tenuti inoltre al pagamento dei bolli, del deposito cauzionale, del corrispettivo stabilito dal tariffario per diritti di voltura.
La voltura dell'utenza idrica decorre dalla data di stipula del nuovo contratto di affitto e/o di acquisto da parte del nuovo utente.
I consumi fino al giorno della voltura saranno addebitati al precedente intestatario del contratto di fornitura con l’emissione dell’ultima fattura a saldo dove saranno accreditati il deposito cauzionale versato. Vedi anche la sezione FAQ

Risorse Consigliate

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.A.
Via Caruscino, 1 - 67051 Avezzano (AQ)
Tel. 0863 090 030 - Fax 0863 4589215
E-mail:cam@cam-spa.com
Iscrizione nr. 01270510660 del Reg. delle Imprese de L’Aquila

Cap. Soc. Euro 26.419.100,00
C.F. e P.IVA 0127051066

Il sito del Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.a. è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Il progetto Consorzio Acquedottistico Marsicano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it