Consorzio Acquedottistico Marsicano

Qualità delle acque

Amministrazione Trasparente
Consorzio Acquedottistico Marsicano

Attenzione: per consultare la pagina "", verrai reindirizzato sul Portale del Consorzio Acquedottistico Marsicano dedicato alla Trasparenza.
Attendi qualche secondo per accedere automaticamente, o entra subito nel Portale della Trasparenza.

Annulla e rimani sul sito Istituzionale
Consorzio Acquedottistico Marsicano
Consorzio Acquedottistico Marsicano
Qualità delle acque
Home Page » Archivi » Qualità delle acque
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Icona freccia bianca

Schema analisi acque

Il laboratorio

Il Laboratorio chimico e microbiologico opera secondo le metodiche riguardanti le “Acque destinate al consumo umano” stabilite dall’Istituto Superiore di Sanità. Regole che assicurano ai consumatori ed Enti di controllo sull’affidabilità dei risultati analitici in linea con il D. Lgs n. 31 del 2001. Il programma di monitoraggio dell’acqua potabile è concordato con l’ASL locale.

Il CAM S.p.A. dispone di personale tecnico qualificato che esegue settimanalmente controlli chimici, chimico-fisici e microbiologici sui campioni d’acqua prelevati, i cui risultati sintetici vengono messi a disposizione degli utenti, attraverso la bolletta.

Il campionamento dell’acqua: I prelievi sono effettuati in punti precisi rispettando la procedura dettata dall’ Istituto Superiore di sanità:

Ai pozzi di emungimento della falda e all’uscita delle sorgenti al fine di controllare la qualità della fonte di approvvigionamento;
Alle uscite delle centrali di pompaggio che alimentano la rete;
All’uscita dei serbatoi di accumulo al fine
di controllare la qualità dell’acqua erogata direttamente nelle reti interne;
Alle fontanelle presenti su tutto il territorio, al fine di verificare il mantenimento della qualità dell’acqua distribuita.

Le attivitità Controlli microbiologici: batteri coliformi a 37°C, Escherichia coli, enterococchi, Pesudomonas aeruginosa, conteggio colonie a 22 e 37 °C, Nematodi a vita libera,Stafilococchi, Salmonella e Shigella ;
Controlli chimico-fisici: temperatura, conducibilità, colore, torbidità, durezza e pH;

Controlli chimici: cloro residuo libero, metalli, anioni e cationi.
Attrezzatura principale del laboratorio

  • 1 cromatografo ionico;
  • 1 spettrofotometro vis;
  • 1 spettrofotometro AA in fiamma e in fornetto;
  • 1 multi N/C per la determinazione del TOC;
  • 1 torbidimetro;
  • 1 forno a microonde per la digestione acida dei metalli
  • 1 cappa biohazard per la coltura dei patogeni;
  • 1 centrifuga;
  • 5 incubatori;
  • 1 autoclave vapor matic;
  • 1 microscopio a contrasto di fase;
  • 1 microscopio rovesciato;
  • 1 microscopio binoculare con apparato fotografico;

Alcuni controlli sono effettuati direttamente sul campo con l’ausilio di strumentazione portatile:

  • 3 fotometri per la misura del cloro totale e libero;
  • 2 torbidimetri;
  • 2 termometri digitali;
  • 1 pHmetro;
  • 1 conducimetro.
  • 1 accupoint per la verifica della sanificazione delle vasche di accumulo.

TEST A.D.

Ultima modifica

venerdì 21 ottobre 2016

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.A.
Via Caruscino, 1 - 67051 Avezzano (AQ)
Tel. 0863 090 030 - Fax 0863 4589215
E-mail:cam@cam-spa.com
Iscrizione nr. 01270510660 del Reg. delle Imprese de L’Aquila

Cap. Soc. Euro 26.419.100,00
C.F. e P.IVA 0127051066

Il sito del Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.a. è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Il progetto Consorzio Acquedottistico Marsicano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it