Consorzio Acquedottistico Marsicano

Voltura

Consorzio Acquedottistico Marsicano
Come fare per
Home Page » Come fare per » Voltura
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Icona freccia bianca
Voltura

 

E' la richiesta di attivazione, con contestuale variazione nella titolarita'  del contratto o dei dati identificativi, relativi ad un punto di consegna attivo.

Si puo' procedere alla richiesta di voltura dell'utenza idrica quando si vuole cambiare la titolarita'  di un utenza gia'  attiva.
L'effettivo utilizzatore del servizio e/o l'avente causa ha altresi' l'obbligo di comunicare al Gestore ogni variazione nella titolarita'  dell'utenza, ivi compreso il decesso del titolare della fornitura.
Il nuovo soggetto utilizzatore del servizio e/o l'avente causa, che vuole continuare ad usufruire del servizio idrico deve sempre stipulare un nuovo contratto a suo nome.
L'utente che si intesta la fornitura deve fornire all'azienda il numero di matricola e la lettura del contatore che intende volturare, accertandone la corrispondenza con il numero di matricola di quello effettivamente installato a servizio dell'immobile. Nel contratto sottoscrive pertanto la corrispondenza dei suddetti dati forniti con quelli del contatore installato, e l'integrita' dei sigilli apposti sul medesimo.
I nuovi titolari dell'utenza sono tenuti inoltre al pagamento dei bolli, del deposito cauzionale, del corrispettivo stabilito dal tariffario per i diritti di voltura.
La voltura dell'utenza idrica decorre dalla data di stipula del nuovo contratto di affitto e/o di acquisto da parte del nuovo utente.
I consumi fino al giorno della voltura saranno addebitati al precedente intestatario del contratto di fornitura con l'emissione dell'ultima fattura a saldo dove saranno accreditati il deposito cauzionale versato. Vedi anche la sezione FAQ

 

Cosa serve:

Se la richiesta viene effettuata allo sportello: documento di identita'  in corso di validita'  (carta di identita'  o patente di guida), recapito telefonico, copia del documento comprovante la proprieta'o il possesso o l'utilizzo (rogito notarile, contratto di locazione, comodato d'uso), sottoscrizione del modello di istanza cumulativa da compilare in tutte le sue parti e allegare alla richiesta. Al momento della richiesta di voltura , il nuovo utente deve comunicare al Gestore l'autolettura del m,isuratore che costituira'  lettura di cessazione del precedente intestatario e lettura iniziale per il nuovo Titolare. Per le Utenze da volturare sprovviste di misuratore con fatturazione a forfait e' necessario seguire la procedura di installazione del misuratore.

Le richieste effettuate via posta elettronica dovranno essere indirizzate a: ufficio.allacci@cam-spa.com


inviare documento di identita'  in corso di validita'  (carta di identita'  o patente di guida), recapito telefonico, copia del documento comprovante la proprieta' o il possesso o l'utilizzo (rogito notarile, contratto di locazione, comodato d'uso), sottoscrizione del modello di istanza cumulativa da compilare in tutte le sue parti e allegarloalla richiesta. 

Risorse Consigliate

Ultima modifica

lunedì 16 dicembre 2019

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.A.
Via Caruscino, 1 - 67051 Avezzano (AQ)
Tel. 0863 090 030 - Fax 0863 4589215
E-mail: cam@cam-spa.com
Iscrizione nr. 01270510660 del Reg. delle Imprese de L’Aquila

Cap. Soc. Euro 26.419.100,00
C.F. e P.IVA 01270510660

Il sito del Consorzio Acquedottistico Marsicano S.p.a. è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

Il progetto Consorzio Acquedottistico Marsicano è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it